3 Errori comuni nel vendere casa e come valorizzare l’immobile per la vendita

Quando si decide di mettere in vendita la propria casa, ci sono molti aspetti
da considerare per non farlo nel modo sbagliato e perdere quindi tempo e
soprattutto denaro.
Di solito ci sono tre errori comuni che fanno i venditori(o chi si occupa della
vendita dell’immobile per conto dei venditori).

3 ERRORI COMUNI DA NON FARE QUANDO SI VENDE
LA PROPRIA CASA

1° ERRORE: Scegliere un prezzo troppo alto per poi abbassarlo successivamente,
perdendo così tempo e fornendo al mercato dei potenziali acquirenti attivi,
l’idea che si ha impellente bisogno di vendere, portandoli così a fare offerte basse.
Di solito per farsi un’idea dei prezzi di mercato, molte persone guardano per prima
cosa gli annunci sui portali immobiliari, dove sono spesso abbastanza alti rispetto
al reale valore di mercato e di conclusione.
Allo stesso modo purtroppo, spesso si trova conferma anche chiedendo
una valutazione ad un’agenzia immobiliare, questo perché molti professionisti,
sopravalutano l’immobile pur di prendere l’incarico, illudendo così il proprietario
che sia quello il valore realistico, ma lavorando poi su successivi ribassi di prezzo
che porteranno nel tempo l’immobile al prezzo reale, ma facendo così perdere
molto tempo prezioso al cliente.
Ci sono infatti sui portali immobiliari, molti immobili che sono in vendita anche da
più di un anno, quando dovrebbero essere venduti in pochi mesi, in base alla zona
in cui si trovano.

2° ERRORE: Farsi pubblicità in modo sbagliato.
Non è sufficiente infatti, inserire un solo annuncio in un portale immobiliare,
magari corredato di 4 fotografie anche storte o sfocate e con una descrizione
striminzita o colorita.
E’ necessario infatti fare una vera e propria analisi dell’immobile e delle necessità
del venditore, per stilare un piano di marketing mirato, valutare se è il caso di
valorizzare l’immobile con un intervento di home-staging, fare o far fare un servizio
fotografico professionale, dei render fotografici o tour virtuali / video tour e non
bisogna assolutamente sottovalutare la descrizione della casa che vogliamo vendere.
Infatti non si deve trattare di una semplice descrizione, ma di un annuncio scritto
in modo chiaro, emozionale e con un invito all’azione (chiamare per chiedere
informazioni, prendere un appuntamento).
Bisogna saperlo fare e copiare dagli altri non è una tecnica conveniente:
ogni immobile è differente, ha delle caratteristiche precise e va valorizzato,
mettendo in risalto tutte le caratteristiche positive, la zona, il prezzo.
Affidatevi infine a professionisti che siano sempre “sul pezzo”, che siano cioè
aggiornati non solo dal punto di vista normativo, ma anche tecnologicamente,
attivi sui social media e aperti alla collaborazione con altri professionisti:
questo è un aspetto fondamentale, perché moltiplica letteralmente le
possibilità di conclusione per la vendita del vostro immobile, mettendovi
a disposizione, la rete di contatti di più di un’agenzia, avendo come
interlocutore solo il vostro professionista ed evitando così sovrapposizioni
e doppi appuntamenti.

3° ERRORE: Perdere tempo con curiosi e visitatori occasionali.
E’ sempre importante non perdere tempo, che nel vendere casa significa
spesso non perdere denaro e anche buone occasioni di conclusione.
Per questo è il caso di filtrare i clienti potenziali acquirenti, prima di portarli
a vedere una casa, quindi facendo una piccola intervista, al telefono o
di persona, si potrà capire in pochi minuti, qual è la reale zona di interesse
quali sono le possibilità economiche del cliente e le caratteristiche a cui
è interessato, quelle a cui proprio non può rinunciare e quelle che non vuole
avere assolutamente.
Questo porterà risparmio di tempo per tutte le parti in gioco.
E’ importante anche la gestione del cliente durante il periodo di visita agli
immobili, per tener vivo l’interesse e anche successivamente, per spingerlo
all’azione nel momento giusto, quindi a decidere se e come concludere.
Tutto questo deve essere fatto con preparazione e con una struttura pronta
ad offrire al cliente che vuole comprare casa, anche una consulenza
finanziaria con partner specializzati in mutui, una consulenza fiscale e
legale.

In questo modo si può chiudere il cerchio di una vendita immobiliare,
in tempi relativamente brevi.
E’ come sempre importante, valutare l’immobile nel modo corretto e
fare un’accurata valutazione di tutta la documentazione dello stesso,
per verificare che sia tutto in regola e che sia subito vendibile.
Anche questa è una fase molto molto importante e determinante.

Restiamo a disposizione per consulenze, anche virtuali e in video-call
mediante gli strumenti che preferite.

HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA IMMOBILIARE O DI ARCHITETTURA?
VUOI UNA VALUTAZIONE RAPIDA E DETTAGLIATA DEL TUO IMMOBILE

CHIEDERE NON COSTA NULLA

SCRIVICI UNA RICHIESTA VIA FORM QUI

Un consulente di Futuro Immobiliare è subito disponibile per qualsiasi informazione

Pubblicato da FUTURO IMMOBILIARE

Consulenza immobiliare e studio di Architettura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: